Commercio estero: ITALIA

Scambi internazionali per le tecnologie della lavorazione del legno

L’ufficio studi di Acimall analizza e studia gli interscambi internazionali di tecnologie per la lavorazione del legno


Acimall come analizza il commercio estero?

Attraverso dati provenienti dall'istituto Nazionale di Statistica (ISTAT), Acimall redige osservatori del commercio estero Italia, con i dati delle esportazione e delle importazioni, prendendo in esame i codici doganali. Per poter offrire sempre dati attendibili ai propri associati, l’ufficio studi Acimall periodicamente va ad aggiornare le analisi svolte.
Per analizzare il commercio estero mondiale, Acimall redige anche un analisi annuale sulle macchine per la lavorazione del legno. Gli studi permettono di realizzare un documento nel quale ritrovare le esportazioni dei principali produttori di macchinari per la lavorazione del legno, ovvero Germania, Italia, Cina, Taiwan, Austria e Usa.

È possibile richiedere analisi sul commercio estero personalizzate?

Ogni associato Acimall può richiedere un’analisi specifica, non compresa nel database, sulla base delle proprie esigenze.
Acimall, grazie all’utilizzo della banca dati ONU, è in grado di offrire ai propri associati studi specifici sul commercio di ogni paese esportatore e per un arco temporale determinato.

Grazie all’esperienza nel settore e alla rappresentatività nelle istituzioni nazionali e internazionali dell’industria delle macchine per la lavorazione del legno, Acimall offre ai propri associati un supporto completo che permette loro di poter analizzare con dati il commercio estero.

Per richiedere analisi, riceve un supporto nella lettura dei dati, gli associati possono fare affidamento agli esperti Acimall inviando una richiesta a studi@acimall.com