ACIMALL: CHIUSURA UFFICI - DECRETO 22 MARZO 2020

23 marzo 2020

In ottemperanza al decreto ministeriale del 22 marzo che regolamenta le attività produttive in seguito all’aggravarsi della situazione sanitaria, i nostri uffici rimarranno chiusi fino al 3 aprile p.v.

Acimall, tuttavia, pur con le difficoltà determinate dall’adozione della cassa integrazione e del lavoro a distanza, è attiva con tutti gli uffici.

E' possibile contattare l'Associazione ai consueti indirizzi mail e trovare ogni informazione importante nel sito internet di Acimall, dove è stata aperta una nuova sezione dedicata alle notizie che provengono da Confindustria sull’emergenza economica, sull’attività del sistema industriale e sulle proposte della Confederazione.

Promozione del “made in Italy”, fiera Xylexpo e riviste Xylon, le tre aree che contraddistinguono la nostra operatività, lanceranno nei prossimi giorni vari progetti che dalle newsletter, all’uso dei social, potranno dare la massima visibilità.

L’attività lavorativa proseguirà in modalità “smartworking” cercando di offrire ai nostri associati la miglior assistenza possibile.

La corrispondenza specifica verrà quindi evasa dagli uffici preposti, mentre per eventuali ulteriori informazioni è possibile scrivere all’indirizzo info@acimall.com


Condividi questa pagina: