MACCHINE LEGNO: EXPORT ITALIA PRIMO TRIMESTRE 2020, -17,3%

26 giugno 2020

I dati Istat sul commercio estero confermano i primi effetti del Covid-19 sulle transazioni verso l’estero delle macchine italiane per la lavorazione del legno.

Il calo registrato nel primo trimestre 2020 è stato pari al 17,3%, un risultato ampiamente pronosticabile.

Riportiamo anche una tabella con le performance dei primi dieci mercati di destinazione, con cali generalizzati eccetto la Polonia che registra un aumento di 16 punti percentuale.

tabella export

 


Condividi questa pagina: